Notice: Undefined index: options in /var/www/vhosts/trainers4creativity.eu/httpdocs/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/theme-builder/widgets/site-logo.php on line 192
ARTE DELLA CONDIVISIONE - Trainers4Creativity

ARTE DELLA CONDIVISIONE - L'arte della condivisione

Descrizione

RTE DELLA CONDIVISIONE – L’arte della condivisione è un progetto in cui arte e audiovisivo si incontrano per la creazione di un percorso esperienziale che va dalla creazione all’esposizione pubblica dell’audiovisivo. 

Il progetto si rivolge alle diverse età della vita (infanzia – adolescenza – maturità/anzianità) e comprende persone con specifici disturbi psicologici. Ogni gruppo di partecipanti frequenta uno specifico laboratorio artistico con contenuti definiti in base all’età e legati alle specifiche abilità del gruppo. I risultati dei laboratori sono opere d’arte e creative e il processo creativo e il lavoro di gruppo stesso. 

Tutte le attività e i processi sono filmati in situazione e andranno a comporre un’opera d’arte visiva animata che sarà poi messa in scena sotto forma di video mappato in un’esposizione pubblica nel centro della città, sulla facciata di un edificio significativo come la biblioteca pubblica per 7 notti.

 

Area di accessibilità

Accessibilità sociale e motivazione personale

Motivazione per cui considerarlo una buona pratica

Il progetto trova il suo valore nel metodo esperienziale, che mette in contatto persone della stessa età e con esperienze diverse nel processo creativo del fare arte, e nella successiva esposizione pubblica in grandezza dei risultati e del processo in un luogo rilevante e centrale della città, dando presenza, responsabilità, condivisione, identità e valore a ogni partecipante al processo. Inoltre, il team di psicologi a capo del progetto può illuminare in questo specifico contesto intimo e condiviso e con diversi gruppi di persone, il tema del benessere della salute mentale, che spesso è un argomento difficile da trattare con la collettività a causa del mancato riconoscimento, dello stigma sociale, della vergogna, ma che è molto presente, ancora di più dopo gli anni di pandemia che tutti abbiamo vissuto. 

 

Promotore

Ordine degli Psicologi Valle d’Aosta / Ordine degli Psicologi della Valle d’Aosta 

Links